PROFESSIONISTI 24
Home Ambiente e Sicurezza Appalti Diritto Edilizia Fisco Lavoro Mangement Pubblica Amministrazione

IMMOBILI

Certificazione energetica degli edifici: come orientarsi

Una prima raccolta ragionata di articoli e commenti sulla "certificazione energetica degli edifici" obbligatoria per le vendite di immobili a partire dal 1 luglio 2009.
I testi integrali dei provvedimenti normativi citati, ulteriori commenti e gli approfondimenti di autorevoli esperti sono disponibili, per gli abbonati, nella banca dati "Codice degli Immobili".

Notizie e commenti:

Certificazione energetica degli edifici: come orientarsi tra leggi statali e regionali

L'articolo 35 comma 2-bis, della legge 6 agosto 2008, n. 133, ha sancito l'eliminazione dall'ordinamento dell'obbligo di allegare (a pena di nullità relativa) l'attestato di certificazione energetica all'atto di compravendita di interi immobili o di singole unità immobiliari e l'obbligo, nel caso delle locazioni, di consegnare o mettere a disposizione del conduttore, l'attestato medesimo. Tali obblighi, previsti dall'art. 6, commi 3 e 4, del d.lgs. n. 192/2005, sono stati abrogati anche i commi 8 e 9 dell'art. 15, concernenti le sanzioni relative in caso di inottemperanza. Lo stesso provvedimento delegava alle regioni il compito di approvare una propria disciplina sulla materia..


Certificazione energetica degli edifici: nuovi chiarimenti dei Notai
Documento Consiglio Nazionale del Notariato 3 agosto 2009
Il Consiglio Nazionale del Notariato torna sul tema della certificazione energetica degli edifici. A partire dal 1° luglio 2009 - spiegano i Notai - tutti gli immobili devono essere dotati dell'Attestato di certificazione energetica (ACE) (così come previsto all'art. 6 del Dlgs 192/2005) a prescindere dall'epoca di costruzione e dalla superficie utile, ferma restando la possibilità di alienare un immobile non dotato di ACE. .


La mancata consegna dell'attestato di certificazione energetica legittima la richiesta di risoluzione del contratto e quella di risarcimento dei danni subiti
a cura dell'Avv. Raffaele Cusmai - CARPINETI-CUSMAI Studio Legale
Com'è ormai noto il 1° luglio è scattato l'obbligo per i venditori di immobili di consegnare ai compratori al momento del rogito, oppure anche successivamente previo accordo tra le parti non essendo ciò previsto legislativamente a pena di nullità del contratto di vendita, l'attestato di certificazione energetica (ACE) dell'immobile compravenduto, ai sensi dell'articolo 6, comma 1-bis, lettera c) del d.lgs. n.192/2005, come successivamente modificato dal d.lgs. n.112 del 2008.

Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici
Decreto Ministero dello Sviluppo Economico 26 giugno 2009 (Gazzetta Ufficiale del 10 luglio 2009 n. 158).
Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il provvedimento contenente le "Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici".Il decreto, emanato in attuazione della direttiva 2002/91/CE , definisce le linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici e gli strumenti di raccordo, concertazione, cooperazione tra lo Stato e le regioni, alcune delle quali hanno già definito procedure di certificazione a livello locale. Nelle Regioni che non hanno ancora legiferato nella materia della certificazione energetica, le Linee guida dispongono il "pensionamento" dell' attestato di qualificazione energetica (AQE) e la sua sostituzione con l'attestato di certificazione energetica (ACE). La mancata consegna dell'attestato di certificazione energetica legittima la richiesta di risoluzione del contratto e quella di risarcimento dei danni subiti.


Pubblicato il regolamento sul rendimento energetico in edilizia
Sintesi a cura dell'Ing. Ilde Garritano - Consulente Studio Legale Rusconi PartnersD.P.R. 2 aprile 2009, n. 59

La certificazione energetica degli edifici dal 1° luglio 2009
Chiarimenti nello studio n. 344/2009 del Consiglio Nazionale del Notariato sul certificato energetico.
A partire dal 1° luglio 2009 tutti gli immobili dovranno essere dotati dell'attestato di certificazione energetica così come previsto all'art. 6 comma 1-bis, lettera c) del Dlgs 192/2005, fatta salva comunque la possibilità di alienare un immobile ancorché non dotato dell'AQE. In attesa delle linee guida nazionali è l'attestato di qualificazione energetica (AQE) a determinare le prestazioni energetiche degli edifici nel nostro Paese, un documento transitorio introdotto dal D.Lgs. 311/2006, che sostituisce l'attestato di certificazione energetica (ACE) nelle regioni tuttora sprovviste del decreto attuativo della normativa nazionale, fino all'entrata in vigore delle linee guida nazionali.


Dal 1° luglio l'attestato di certificazione energetica obbligatorio per tutte le vendite
Dal 1° luglio scatta l'obbligo di «dotare» dell'attestato di certificazione energetica tutti gli edifici o porzioni di edifici trasferiti a titolo oneroso, come previsto dall'articolo 6, comma 1-bis, lettera c) del Dlgs 192/2005. La misura riguarderà circa 600mila compravendite, se si considera che nel secondo trimestre del 2009 si stimano circa 730mila transazioni immobiliari. Ad essere interessate saranno anche permute immobiliari, transazioni, cessioni o conferimenti di immobili nei patrimoni sociali.





Torna alla home

RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci CONDIVIDI
  Del.icio.us   Digg   Technorati   Yahoo  
Condividi le notizie più importanti
Tutte le icone rimandano a servizi web, esterni al sito ILSOLE24ORE.COM, che consentono di organizzare online le proprie informazioni e condividerle con la propria community di riferimento. Attraverso questi strumenti è possibile classificare, taggare, votare, commentare o salvare tutti i contenuti online che preferisci.
I servizi da noi scelti:
Del.icio.us Del.icio.us

Servizio di social bookmarking che consente di aggregare elenchi di bookmark creati dagli utenti classificandoli con un sistema di tag.

Digg Digg

Sito web di aggregazione e condivisione delle notizie, dai siti editoriali e dai blog, sulla base delle segnalazioni e del gradimento tra gli utenti.

Technorati Technorati

Motore di ricerca del mondo dei blog.

Yahoo Yahoo

Pagina personale del portale Yahoo!. Si possono conservare i propri bookmark per averli sempre disponibili nella propria pagina.

Vuoi segnalarci altri servizi simili? Scrivici
L'INFORMAZIONE DEL SOLE 24 ORE SUL TUO CELLULARE
 - ABBONATI A:  -   - Inserisci qui il numero del tuo cellulare  - 


In Edicola

COME DIFENDERSI DALLE ISPEZIONI IN AZIENDA

In edicola con Il Sole 24 ORE la guida con tutte le novità in materia di lavoro e previdenza: dall'accertamento degli illeciti amministrativi alla conciliazione monocratica, dalle opposizioni e i ricorsi alle comuinicazioni obbligatorie. In più, una ricca modulistica.

L'Impresa

Il mensile di management raccoglie le firme più importanti a livello internazionale per aggiornare e riflettere sulle tendenze in tema di gestione d'impresa sotto diversi punti di vista. Il mensile si compone di quattro sezioni fisse - Mercati, Strategie, Scenari, Competenze - e una serie di rubriche di opinione e di servizio, dedicate alla formazione professionale e alla rassegna delle novità del mese.
In edicola il numero di MAGGIO.

Aspenia

Rivista di Aspen Institute Italia. La rivista ha acquisito e consolidato negli anni una posizione leader nel panorama italiano e internazionale, diventando un punto di riferimento abituale per il confronto delle idee su temi strategici di lungo periodo. Si muove intorno a tre grandi aree tematiche – geopolitica e affari internazionali, politica economica e globalizzazione, società della conoscenza – e lo fa potendo contare sia sulla forza intellettuale dei soci e del network Aspen, sia sul sistema Il Sole 24 ORE

Norme & Tributi

Norme&Tributi

La sezione del portale Il Sole24Ore.com dedicata agli aspetti normativi e tributari.

I documenti del Lunedì

L'approfondimento delle principali questioni normative e tributarie arricchite da testi originali.

Comunicati Ufficiali

Pubblicate qui i vostri comunicati ufficiali

L'invito è riservato agli enti locali ed ordini professionali.Leggi i comunicati

Click10

   Oggi     Sett   Mese   Inviati  Votati